Magic Kids. Memphis lascia il segno

Bolle di sapone, fiati, tastiere, chitarre, violini, voci melodiche, synth e colori fluorescenti. Se Michael J.Fox, suonando rock&roll su un palco anni ’50 (Ritorno al fututo, ndr), ci ha fatto […]

Magic Kids. Memphis lascia il segno

Bolle di sapone, fiati, tastiere, chitarre, violini, voci melodiche, synth e colori fluorescenti. Se Michael J.Fox, suonando rock&roll su un palco anni ’50 (Ritorno al fututo, ndr), ci ha fatto sognare gli anni di una generazione passata che a noi, di una generazione annoiata, ci sembrano così lontani e perduti, questi giovani kids ci riportano alla spensieratezza che solo un motivetto fresco e solare come “Hey Boy” può donare. Loro vengono da Memphis, città che oltre ad aver dato i natali ai padri del rock, come Elvis Presley e Jerry Lee Lewis, ha ispirato la musicalità dei Magic Kids e dato il nome al loro album d’esordio. Oltre a divertire, loro si divertono ballettando e scimmiottando gruppi surf dai calzettoni di spugna bianca mentre il pubblico non può fare a meno di ripensare a quanto sarebbe stato bello vivere negli anni delle attese, dei sogni e dei milkshake.

Federica Sfregola

Da piccola sognava di diventare un'archeologa, ma molto presto ha capito che il "vecchio" non faceva per lei. L'arte, invece, le è rimasta tra le vene. Appassionata di creatività, trascorre troppo tempo a navigare nel web cercando novità (artistiche, musicali, cinematografiche, modaiole) ascoltando SOLO musica indipendente. Le piace il decollo degli aerei, la luce che filtra tra i rami degli alberi e gli Arcade Fire. Non le piace chi la chiama "cara", il disordine e la parola "ormai".

Potrebbero Interessarti

Track Of The Week | Computer of Love

Computer of Love è un invito del cantante Aaron Lee Tasjan a lasciare social media e tirare giù la barriera emozionale che questi creano.

Track of the week | 6000ft

Track of the week riapre con una collaborazione di stampo UK. In prossimità del weekend e in tempi di pandemia, un brano dal sapore elettronico.

Primavera Sound 2019: The New Normal

Ci siamo. Occhiali da sole e propensione al divertimento e all’ascolto al massimo.

Ultimi Articoli

FASHION

Views of Mount Kilimanjaro, la nuova collezione di Mini Rodini

L’ispirazione per la primavera/estate è il maestoso monte Kilimanjaro, gli animali che vivono con la montagna come sfondo, e la flora sorprendente che lo circonda.

FASHION

Le sneakers sostenibili Victoria

Tessuti ecologici e una palette di colori pastello per la primavera/estate

FASHION

Petit Filippe

Esther ed il compagno Thomas vivono ad Amsterdam, ed hanno iniziato il loro business realizzando mocassini per bebè.

Top