Citroën Survolt: l’ArtCar

Dopo la recentemente premiazione del designer Flavio Melchiorre, vincitore del contest internazionale Citroën Creative Awards, indetto per premiare la miglior personalizzazione della “chic car” di casa Citroën DS3, continua il […]

Citroën Survolt: l’ArtCar

Dopo la recentemente premiazione del designer Flavio Melchiorre, vincitore del contest internazionale Citroën Creative Awards, indetto per premiare la miglior personalizzazione della “chic car” di casa Citroën DS3, continua il percorso nell’arte della casa automobilistica con un modello esclusivo. Si tratta di Citroën Survolt, modello unico di concept car ecologica, che si veste delle tele dell’artista francese Françoise Nielly per diventare arte. Dopo i primi giri nel mitico circuito di Le Mans guidata dalla pilota Vanina Ickx (come possibile vedere in filmato sul nostro canale YouTube qui), Survolt, l’auto da corsa 100% elettrica di Citroën rivoluziona nuovamente i canoni automobilistici per creare qualcosa di unico: una “artcar”.

Nella versione “ArtCar” Citroën Survolt, glamour e stravagante, riprende le tinte fluo e dai forti contrasti caratteristiche della pittura dell’artista francese, e le abbina alle sue linee sinuose, per riappropriarsi della luce e proporre una lettura diversa dell’auto.
“ArtCar” è esposta al C42, vetrina della Marca nel cuore degli Champs-Elysées di Parigi.

Potrebbero Interessarti

Swatch omaggia l’arte con una collaborazione con il Centre Pompidou

Sei capolavori rielaborati sotto forma di splendidi orologi

New York by New York

Il libro della casa editrice Assouline è un tributo alla cultura newyorkese, attraverso gli occhi esperti e le immagini iconiche dei principali fotografi degli ultimi anni

Q-ART code di Moaconcept

Un inedito progetto NFT per supportare gli artisti emergenti

Ultimi Articoli

FASHION

Views of Mount Kilimanjaro, la nuova collezione di Mini Rodini

L’ispirazione per la primavera/estate è il maestoso monte Kilimanjaro, gli animali che vivono con la montagna come sfondo, e la flora sorprendente che lo circonda.

FASHION

Le sneakers sostenibili Victoria

Tessuti ecologici e una palette di colori pastello per la primavera/estate

FASHION

Petit Filippe

Esther ed il compagno Thomas vivono ad Amsterdam, ed hanno iniziato il loro business realizzando mocassini per bebè.

Top