Sopra il Sotto. Guardiamo dove mettiamo i piedi

Nelle grandi città, si sa, il nostro sguardo si focalizza il più delle volte su vetrine, persone e macchine lussuose. Stavolta, a qualcuno di noi capiterà, girovagando in via MonteNapoleone […]

Sopra il Sotto. Guardiamo dove mettiamo i piedi

Nelle grandi città, si sa, il nostro sguardo si focalizza il più delle volte su vetrine, persone e macchine lussuose. Stavolta, a qualcuno di noi capiterà, girovagando in via MonteNapoleone a Milano di calpestare “tombini ad arte”. Il Comune di Milano, in collaborazione con Metroweb, continua il suo progetto di arredo urbano attraverso la cultura e l’arte, chiamando una serie di street artist internazionali (Milano, Berlino, Parigi, Londra, New York) a customizzare i tombini della strada con un’opera multipla.

“Sopra il Sotto – Tombini Art raccontano la Città Cablata” nasce dall’ideazione di Monica Nascimbeni per Metroweb, azienda titolare della più grande rete metropolitana di fibre ottiche d’Europa, ed inaugurerà il 18 novembre (per cui i negozi di via MonteNapoleone rimarranno aperti fino alle 21.00) fino a dicembre. Questa volta, stiamo più attenti a dove mettiamo i piedi!

Federica Sfregola

Da piccola sognava di diventare un'archeologa, ma molto presto ha capito che il "vecchio" non faceva per lei. L'arte, invece, le è rimasta tra le vene. Appassionata di creatività, trascorre troppo tempo a navigare nel web cercando novità (artistiche, musicali, cinematografiche, modaiole) ascoltando SOLO musica indipendente. Le piace il decollo degli aerei, la luce che filtra tra i rami degli alberi e gli Arcade Fire. Non le piace chi la chiama "cara", il disordine e la parola "ormai".

Potrebbero Interessarti

Il mondo incantato dei vetri di Pierre Rosenberg

Un favoloso destino per una straordinaria collezione, tra Venezia e Parigi

Caleidoscopica, l’arte di Olimpia Zagnoli

Il libro accompagna l’omonima mostra personale dell’artista, curata da Melania Gazzotti, presso i Chiostri di San Pietro a Reggio Emilia

Be a rainbow maker for someone else

Meno di una settimana di tempo e la propria sede a disposizione. Questi i termini della call dedicata ai makers, lanciata da GAS sui social per supportare i talenti.

Ultimi Articoli

DESIGN

Riccio Caprese

Arte, design, e un pizzico di Capri

DESIGN

Il design scandinavo di UMAGE

Si ispirano alla natura, alle sue linee organiche, e all’armonia che si trova nei paesaggi nordici

DESIGN

Arredamento casa. I trend del 2021

Alcune idee per dare un tocco originale agli ambienti

Top