Steve Aoki per BUGGEDOut @Magazzini Generali

Per gli amanti dell’elettronica la serata BUGGEDOut è un punto di riferimento, pur essendo diventata un evento itinerante che ha vagato per l’Italia in lungo e in largo portando con […]

Steve Aoki per BUGGEDOut @Magazzini Generali

Per gli amanti dell’elettronica la serata BUGGEDOut è un punto di riferimento, pur essendo diventata un evento itinerante che ha vagato per l’Italia in lungo e in largo portando con se grandi dj internazionali: da Erol Alkan a Vitalic, passando per Boys Noize e così via. Dunque per  gli aficionados milanesi una buona news, che suona quasi come un regalo di Natale: venerdi prossimo, 17 dicembre, torna BUGGEDOut ai Magazzini Generali di Milano con un ospite d’eccezione, il guru Steve Aoki più TAI, la nuova promessa. Il primo si è imposto sulle scene internazionali sia come dj che come produttore di gruppi importanti quali Block Party, Klaxons e The Kills. Il secondo, viene dalla Germania dove ha già attirato l’attenzione delle più importanti etichette elettro. Per l’occasione Polkadot mette a disposizione di tutti i lettori un biglietto per partecipare alla serata. Per vincerlo dovete rispondere a questa domanda: “qual è lo pseudonimo con il quale viene anche chiamato il famoso dj?“. Inviate le risposte a contest@polkadot.it, tra tutte quelle pervenute estrarremo il fortunato vincitore. Avete tempo fino a venerdì 17 dicembre alle ore 12.00 per partecipare!

Mariella Tilena

Nella vita ho ricevuto due doni: una buona scrittura e una buona dose di curiosità. Forse avrei voluto ricevere anche il dono artistico del musicista, perchè le note per me valgono più di mille parole. Allora uso spesso la tastiera per raccontare di musica... ma non solo.

Potrebbero Interessarti

AW LAB STYLE ACADEMY POWERED BY ADIDAS ORIGINALS

4 masterclass per mostrare il proprio stile e la propria creatività

#REDENTORE2019

Storia e Suggestioni per la festa più spettacolare dell’Estate: il Redentore di Venezia. Swatch in laguna rinnova il suo legame con la Biennale.

Fuck Normality 2019

Fuck Normality nasce in Salento e da qualche anno ormai ha il suo epicentro al Sudestudio di Guagnano, studio di registrazione immerso fra gli ulivi secolari.

Ultimi Articoli

DESIGN

Le proposte per Natale di Armando Poggi

La selezione dello storico negozio di Firenze

DESIGN

I giocattoli in legno di Min Min Copenhagen

Il design minimalista dei blocchi esalta la creatività dei più piccoli

FASHION

Lässig, casual e sostenibile

Stile e praticità nelle borse/zaini per le mamme

Top