Ink on cut paper, mounted to paper

Ryan de la Hoza definisce le sue opere,”ink on cut paper, mounted to paper”: nei disegni del giovane artista di San Francisco, ricorrono spesso alcuni elementi simbolici come guanti, cappelli, […]

Ink on cut paper, mounted to paper

Ryan de la Hoza definisce le sue opere,”ink on cut paper, mounted to paper”: nei disegni del giovane artista di San Francisco, ricorrono spesso alcuni elementi simbolici come guanti, cappelli, labirinti e scale. L’arte di Hoz è mistica e piena di significati nascosti, lasciati all’interpretazione di chi osserva i suoi disegni.

Ryan, oltre ad aver partecipato a varie mostre in tutto il mondo, è anche il fondatore di una rivista grafica, Zines, dove si espongono i suoi lavori, oltre a quelli di moltissimi altri artisti internazionali.


Potrebbero Interessarti

“Acqua e Oro”, l’arte intima e visionaria di Sergio Fiorentino

Il libro celebra l’arte dell’artista siciliano che riesce a tradurre il fascino della sua Noto in dipinti e opere d’arte di grande impatto

Book Club: Consigli di lettura #2

6 libri da mettere sotto l’albero per i più piccoli

Book Club: Consigli di lettura #1

4 libri illustrati per catturare l’immaginazione dei più piccoli (ma non solo) e farli riflettere su emozioni e insegnamenti

Ultimi Articoli

DESIGN

Mon Lit Cabane: Il Magico Mondo dei Letti per Bambini

Creazioni Artigianali per un Mondo di Sogni e Avventure

KIDS

Done by Deer: Esplorando l’Innovazione dei Giochi Multisensoriali per Bambini

Un mondo di divertimento e sviluppo sensoriale tutto a colori

Top