Polkadot x D.A.T.E HUB | Claudio Sinatti

La sperimentazione in campo visivo sembra non poter fare a meno del supporto sonoro nella ricerca di nuove forme espressive. Il suono si trasforma in musica e quest’ultima diventa il […]

La sperimentazione in campo visivo sembra non poter fare a meno del supporto sonoro nella ricerca di nuove forme espressive. Il suono si trasforma in musica e quest’ultima diventa il mezzo con il quale inedite forme prendono vita. Le collaborazioni tra musicisti, dj e video-artist diventano sempre più frequenti e la multimedialità è parola d’ordine per gli addetti ai lavori.

Per la webzine D.A.T.E HUB, abbiamo intervistato Claudio Sinatti, artista multimediale italiano tra i più attivi nella contaminazione di forme espressive. Tra le sue preferite la musica, strumento fondamentale nella “visualizzazione delle emozioni” e che lo ha visto impegnato in numerosi progetti accompagnato da musicisti e dj del panorama underground italiano.

Potrebbero Interessarti

La collezione Dedar all’interno di Casa La Scala

Il capolavoro neo-brutalista dell’architetto Vittoriano Viganò

Case di legno per ogni stile e design

Un nuovo concetto di edilizia sostenibile e accogliente

3D Housing 05

100mq nel cuore di Milano, una casa realizzata in soli 7 giorni con tecnologie di 3D printing all’avanguardia.

Ultimi Articoli

TECH

Nuovi colori per i Beats Studio Buds

Gli auricolari true wireless perfetti per la bella stagione

FASHION

Views of Mount Kilimanjaro, la nuova collezione di Mini Rodini

L’ispirazione per la primavera/estate è il maestoso monte Kilimanjaro, gli animali che vivono con la montagna come sfondo, e la flora sorprendente che lo circonda.

FASHION

Le sneakers sostenibili Victoria

Tessuti ecologici e una palette di colori pastello per la primavera/estate

Top