Cantiere del ‘900

Nello storico palazzo della Banca Commerciale Italiana è stata inaugurato Cantiere del ‘900. Il progetto è dedicato alla presentazione delle opere del Novecento nelle collezioni Intesa Sanpaolo. Su 3500 metri […]

Nello storico palazzo della Banca Commerciale Italiana è stata inaugurato Cantiere del ‘900. Il progetto è dedicato alla presentazione delle opere del Novecento nelle collezioni Intesa Sanpaolo.
Su 3500 metri quadrati del piano terra si snodano le sperimentazioni degli anni ’50 e ‘60. Tra gli artisti in mostra, i nomi degli artefici più brillanti di quella stagione: Alberto Burri, Lucio Fontana, Emilio Vedova, Giuseppe Santomaso, Piero Manzoni, Enrico Castellani. In un cammino che alterna realismo e astrazione, correnti dell’avanguardia ad artisti ancora legati al realismo, ecco allora le sculture di Mauro Staccioli, Alik Cavaliere, Mario Ceroli, Pino Pascali, Giuseppe Maraniello e l’approdo negli anni ’80, con Emilio Isgrò e gli artisti della Transavanguardia. In tutto centottantanove opere fra dipinti, sculture, fotografie e altre tecniche artistiche esplorate nel XX secolo per raccontare come l’arte italiana di questo periodo ha saputo parlare al mondo.
Il progetto espositivo è accompagnato da una serie di supporti multimediali curati da Francesca Pola, che danno la possibilità di approfondire argomenti, opere e architetture.
Importante novità nella nuova sezione delle Gallerie, il caveau. In un’idea moderna e funzionale del concetto di deposito, l’architetto De Lucchi ha ripensato i sotterranei dell’edificio bancario, luoghi da sempre segreti e dal grande fascino, rendendoli visibili al pubblico: il deposito, da luogo chiuso, diventa quindi uno spazio che incuriosisce, apre a nuove prospettive e rimanda alle mostre che verranno.
Cantiere del ‘900 ha ingresso gratuito da martedì a domenica e il giovedì è aperto fino alle 22.30.

Potrebbero Interessarti

Il mondo incantato dei vetri di Pierre Rosenberg

Un favoloso destino per una straordinaria collezione, tra Venezia e Parigi

Caleidoscopica, l’arte di Olimpia Zagnoli

Il libro accompagna l’omonima mostra personale dell’artista, curata da Melania Gazzotti, presso i Chiostri di San Pietro a Reggio Emilia

Be a rainbow maker for someone else

Meno di una settimana di tempo e la propria sede a disposizione. Questi i termini della call dedicata ai makers, lanciata da GAS sui social per supportare i talenti.

Ultimi Articoli

MUSIC

Guarda il video di “Proteggimi dal male” di Dodicianni

Quattro anni dopo, Andrea Dodicianni, in arte Dodicianni, pubblica il suo nuovo EP “Lettere dalla lunga notte”.

MUSIC

Il Locus Festival 2021 è Open-eyed music!

Dal 24 luglio e lungo tutto agosto, nel cuore della Puglia

DESIGN

WOOD-SKIN Fold Panels

L’azienda italiana Wood-Skin lancia una nuova collezione di rivestimenti per parete in legno che giocano con luci e ombre.

Top