NY by bike

Lui è Tom Olesnevich, e questa è la sua lettera d’amore a New York. Durante la primavera 2012, in sella alla sua bicicletta, ha cercato di cogliere ed evidenziare ciò […]

Lui è Tom Olesnevich, e questa è la sua lettera d’amore a New York.
Durante la primavera 2012, in sella alla sua bicicletta, ha cercato di cogliere ed evidenziare ciò che New York è e significa per lui. E l’ha voluto fare in un modo tutto suo. New York è qui rappresentata in un modo particolare ed emozionante: dal punto di vista della sua bicicletta. Le fotografie ci fanno vivere in prima persona quei luoghi, come se fossimo noi ad percorrere quelle strade, incrociare quelle macchine e quelle persone.
C’è movimento, energia, sentimento: tutto quello che ha messo il fotografo durante il percorso.

Giulia Soldati

I'm diving into the design world, trying to find my place. I'm from Milan but currently based in Eindhoven. Always looking for new input and world to discover.

Potrebbero Interessarti

Le biciclette Banwood

Design contemporaneo con un tocco di fascino retrò, influenzato dal design scandinavo

Property Of – Amsterdam Series

Ispirata dalla forte cultura ciclistica di Amsterdam, il brand Property Of… ha da pochi mesi rilasciato una nuova Amsterdam Series di zaini realizzati con un tessuto riflettente unico, un connubio […]

Superleggero: Chic minimalistic design

È per questo che adoro scrivere. Non per interpretarmi nello specchio delle parole – non mi chiamo Giovanni Pascoli – nemmeno perché “Il bello è che scrivere è un altro […]

Ultimi Articoli

TECH

Nuovi colori per i Beats Studio Buds

Gli auricolari true wireless perfetti per la bella stagione

FASHION

Views of Mount Kilimanjaro, la nuova collezione di Mini Rodini

L’ispirazione per la primavera/estate è il maestoso monte Kilimanjaro, gli animali che vivono con la montagna come sfondo, e la flora sorprendente che lo circonda.

FASHION

Le sneakers sostenibili Victoria

Tessuti ecologici e una palette di colori pastello per la primavera/estate

Top