WOMADE #6

WOMADE è un viaggio attraverso le opere di giovani creativi che in questo sesto appuntamento inseguono il concetto di “underground”. Una vera e propria sfida che vive nella cultura nata […]

composit_womade_72dpi

WOMADE è un viaggio attraverso le opere di giovani creativi che in questo sesto appuntamento inseguono il concetto di “underground”.
Una vera e propria sfida che vive nella cultura nata dal basso e si fonda su immaginari forti e di rottura con il passato e il presente.

Il visitatore scopre uno spazio scomposto, animato dal dialogo tra le varie forme d’arte: live perfomance, installazioni, interattività, fashion design, illustrazione, fotografia, video arte e musica. Un evento ormai atteso da creativi, artisti e curiosi che seguono con sempre maggiore interesse questo progetto.

Per fare questo, Womade sceglie ancora una volta i Chiostri di San Barnaba, trasformando la location in una “tela perfetta” che spinge chiunque a dare pennellate di originalità.

womade#6_3_v2

Potrebbero Interessarti

Il mondo incantato dei vetri di Pierre Rosenberg

Un favoloso destino per una straordinaria collezione, tra Venezia e Parigi

Caleidoscopica, l’arte di Olimpia Zagnoli

Il libro accompagna l’omonima mostra personale dell’artista, curata da Melania Gazzotti, presso i Chiostri di San Pietro a Reggio Emilia

Be a rainbow maker for someone else

Meno di una settimana di tempo e la propria sede a disposizione. Questi i termini della call dedicata ai makers, lanciata da GAS sui social per supportare i talenti.

Ultimi Articoli

DESIGN

Riccio Caprese

Arte, design, e un pizzico di Capri

DESIGN

Il design scandinavo di UMAGE

Si ispirano alla natura, alle sue linee organiche, e all’armonia che si trova nei paesaggi nordici

DESIGN

Arredamento casa. I trend del 2021

Alcune idee per dare un tocco originale agli ambienti

Top