A Berlino per Blue INVASION by Comme des Garçons

La scorsa settimana siamo stati invitati a Berlino da Comme des Garçons e Puig all’evento lancio di Blue INVASION, la nuova fragranza (in realtà ben tre!) del brand giapponese. Il […]

IMG_0137

La scorsa settimana siamo stati invitati a Berlino da Comme des Garçons e Puig all’evento lancio di Blue INVASION, la nuova fragranza (in realtà ben tre!) del brand giapponese. Il rapporto inscindibile tra quest’ultimo e l’arte è ormai noto – basta dare un’occhiata al suo sito – ed è proprio ciò che ci aspettavamo di trovare nel suo Black Store situato nel cuore del Mitte.

IMG_0160

Qui, abbiamo preso parte ad un’esperienza. L’intero spazio è stato scandito in tre diversi micro ambienti dove Encens, Cedrat e Santal accompagnavano e distinguevano il percorso multisensoriale realizzato per l’occasione. Partendo dalle fresche tonalità del Blue, Comme des Garçons ha pensato al contrasto tra caldo e freddo e ha chiesto all’artista/designer Thomas Pausz di valorizzarne la sensazione visiva e olfattiva.

IMG_0135

La ricerca e la sperimentazione sulla materia naturale è stata mostrata nella sua cruda essenza. Cristalli, alterazioni ossidanti e manipolazioni materiche sono stati il set scultoreo per il Blue INVASION, un mix tra incenso, legno di cedro e legno di sandalo sapientemente combinato per esaltare la freschezza dei tre profumi.

Così, abbiamo respirato la fusione tra artemisia fresca macinata, spezie fredde, incenso mistico e cristalli di ambra per BLUE ENCENS;

Blue encens_bottle & packaging

cedro, chinina amara, rosa metallica e cedro di Virginia per BLUE CEDRAT;

Blue cedrat_bottle & packaging

pino marittimo, essenza di bacche di ginepro, pepe blu e sandalo australiano per BLUE SANTAL.

Blue santal_bottle & packaging

Il gioco di contrasti caratterizza anche il package con la sua grafica raffinata e uno stupor nascosto al suo interno (e che non sveleremo qui!).

Blue INVASION sarà disponibile in Italia a partire dal 30 luglio 2013, ma per chi ha voglia di farne esperienza in anteprima, basta partecipare al contest lanciato da Polkadot sulla sua pagina Facebook. Buona fortuna!

[nggallery id=76]

Federica Sfregola

Da piccola sognava di diventare un'archeologa, ma molto presto ha capito che il "vecchio" non faceva per lei. L'arte, invece, le è rimasta tra le vene. Appassionata di creatività, trascorre troppo tempo a navigare nel web cercando novità (artistiche, musicali, cinematografiche, modaiole) ascoltando SOLO musica indipendente. Le piace il decollo degli aerei, la luce che filtra tra i rami degli alberi e gli Arcade Fire. Non le piace chi la chiama "cara", il disordine e la parola "ormai".

Potrebbero Interessarti

Lettera40, compri un poster e doni per le regioni colpite dal Covid-19

Lo studio Sunday Büro chiama a raccolta i maggiori illustratori italiani per una raccolta fondi.

Stay for breakfast

Tutti abbiamo un rituale mattutino, ricco di dettagli e differenze. Il libro edito da Gestalten presenta idee di colazione per un mix di occasioni.

MAGICA PARIGI

POSTI E CONSIGLI IMPRESCINDIBILI CON CUI VIVERE E GODERE UN (LUNGO) WEEK-END NELLA VILLE LUMIÈRE.

Ultimi Articoli

FASHION

I teli da mare Tucca non temono il vento

Design e funzionalità per colorare le tue giornate in spiaggia

FASHION

Branta, la capsule collection di Canada Goose

5 capi capi che esplorano l’interazione tra luce, arte e funzionalità

MUSIC

Quadrilogia degli stati d’animo, il nuovo EP di Corteccia

Il nuovo EP del duo lombardo Corteccia arriva a quattro anni dal primo album e ne ridefinisce l’immaginario sonoro e visivo.

Top