Il running secondo Nike

Il running continua ad essere campo di battaglia per i grandi competitor di settore, che si sfidano a suon di modelli e collaborazioni. Di sicuro, fra i tanti brand presenti […]

Il running continua ad essere campo di battaglia per i grandi competitor di settore, che si sfidano a suon di modelli e collaborazioni. Di sicuro, fra i tanti brand presenti sul mercato, Nike è uno dei più attivi e che sicuramente sta riscuotendo grande successo, anche fra i trendsetter.

Proprio per questo, nell’HQ di Oregon, USA, Nike ha deciso di presentare quattro nuove frecce nel suo arco: due nuove modelli di scarpe, e due nuove tecnologie per l’abbigliamento, inserite nel progetto di ricerca Nature Amplified.

La prima è la Nike Free Flyknit, una scarpa che, come i più informati avranno già intuito, unisce i due segmenti più innovativi prodotti dall’azienda americana e li fonde in una scarpa caratterizzata dalla suola Free e la tomaia ultra-aderente e leggera Flyknit.

Final_FB_and_TW_launch_post_large
Nike_Free_Flyknit_Mens_3_large
Nike_Free_Flyknit_Womens_1_large

La seconda è la Nike Free Hyperfeel, caratterizzata dalla presenza della schiuma Lunarlon Responsive nell’intersuola e dalla tomaia Flyknit. Obiettivo: ridurre gli strati fra suolo e piede, come se la scarpa fosse un nostro naturale prolungamento.

Nike_Free_Hyperfeel_Mens_1_large
Mens-Nike-Free-Hyperfeel_large
Nike_Free_Hyperfeel_Mens_3_large

Per l’abbigliamento, vediamo il debutto della tecnologia Nike AeroLoft, attualmente applicata ad un giubbotto. La tecnologia promette di tenerci caldi ed isolati, ma favorendo la traspirazione e la ventilazione interna. Non vediamo l’ora di testarlo su strada.

La seconda tecnologia è l’evoluzione del tessuto Dri-Fit, una maglia aderente e traspirante, che mantiene la temperatura corporea ed è priva di fastidiose cuciture.

Nike_Aeroloft_800_Vest_Detail_4_large
Nike_Aeroloft_Vest_2_large
Nike_Dri-FIT_Knit_5_large
Nike_Dri-FIT_Knit_2_large

Gianvito Fanelli

Pugliese, ho vissuto a Milano per dieci anni prima di tornare in Puglia. Sono un designer. Ho una newsletter, colazione.email, e un progetto su Instagram @vita________lenta

Apulian, I lived in Milan for ten years before returning to Puglia. I am a designer. I have a newsletter, breakfast.email, and a project on Instagram @vita________lenta.

One thought on “Il running secondo Nike”

Comments are closed.

Potrebbero Interessarti

Le borse modulari Packbags

Possono essere facilmente assemblate o smontate seguendo lo stile del consumatore

I 3 Migliori Broker Azionari Online

Vuoi approfondire l’argomento?

Wood’d – Love is the Cure

San Valentino si avvicina e i brand si preparano a celebrarlo con tanti prodotti pensati ad hoc. Fra questi, c’è anche Wood’d, marchio italiano che si sta facendo spazio nel mondo degli accessori (e che ci piace molto).

Ultimi Articoli

DESIGN

Arredo da esterno per vivere l’estate a casa con stile

A volte non c’è vacanza più bella di quella a casa propria, soprattutto quando si hanno spazi all’aperto arredati e illuminati con stile e in armonia con l’ambiente.

TECH

Nuovi colori per i Beats Studio Buds

Gli auricolari true wireless perfetti per la bella stagione

FASHION

Views of Mount Kilimanjaro, la nuova collezione di Mini Rodini

L’ispirazione per la primavera/estate è il maestoso monte Kilimanjaro, gli animali che vivono con la montagna come sfondo, e la flora sorprendente che lo circonda.

Top