ONITSUKA TIGER PER ANDREA POMPILIO

Diamo il benvenuto alla quarta collezione nata dall’unione di Onitsuka Tiger e Andrea Pompilio, ed anche questa volta il connubio è perfetto, anima sportswear del marchio giapponese e stile cool […]

OT X AP_ai14_2

Diamo il benvenuto alla quarta collezione nata dall’unione di Onitsuka Tiger e Andrea Pompilio, ed anche questa volta il connubio è perfetto, anima sportswear del marchio giapponese e stile cool e internazionale del giovane designer Italiano.

I capi della prossima stagione Autunno-Inverno 2014/2015 si rivolgono ad una nuova generazione, agli urban spaceman: una generazione di cosmonauti metropolitani che interagiscono con lo spazio e la città, contaminando il collaudato stile puramente streetwear con elementi innovativi e più ricercati.

Le note di fondo della collezione sono: l’unione di texture diverse, anche all’interno del singolo capo e l’utilizzo del multi-strato che insieme alle immancabili stampe grafiche richiamano lo spirito underground metropolitano.

OT X AP_coll Ai14_1

OTXAP FW1415_3

Potrebbero Interessarti

Le borse modulari Packbags

Possono essere facilmente assemblate o smontate seguendo lo stile del consumatore

I 3 Migliori Broker Azionari Online

Vuoi approfondire l’argomento?

Wood’d – Love is the Cure

San Valentino si avvicina e i brand si preparano a celebrarlo con tanti prodotti pensati ad hoc. Fra questi, c’è anche Wood’d, marchio italiano che si sta facendo spazio nel mondo degli accessori (e che ci piace molto).

Ultimi Articoli

DESIGN

Arredo da esterno per vivere l’estate a casa con stile

A volte non c’è vacanza più bella di quella a casa propria, soprattutto quando si hanno spazi all’aperto arredati e illuminati con stile e in armonia con l’ambiente.

TECH

Nuovi colori per i Beats Studio Buds

Gli auricolari true wireless perfetti per la bella stagione

FASHION

Views of Mount Kilimanjaro, la nuova collezione di Mini Rodini

L’ispirazione per la primavera/estate è il maestoso monte Kilimanjaro, gli animali che vivono con la montagna come sfondo, e la flora sorprendente che lo circonda.

Top