Spring Attitude 2014: elettronica capitale

È primavera a Roma: è tempo di Spring Attitude. Giunto caparbiamente alla quinta edizione e fresco di preview milanese, il festival capitolino andrà in scena venerdì 23 e sabato 24 […]

È primavera a Roma: è tempo di Spring Attitude. Giunto caparbiamente alla quinta edizione e fresco di preview milanese, il festival capitolino andrà in scena venerdì 23 e sabato 24 maggio, apprestandosi a confermare il successo dell’anno scorso e a rafforzare definitivamente la propria presenza nel Gotha degli happening di musica elettronica in Italia.

Rispetto al passato, Spring Attitude presenta due grosse novità strettamente concatenate: non solo sfrenate danze notturne, ma anche una corposa fascia pomeridiana il sabato al MACRO Testaccio – La Pelanda, nuova location che si affianca ai due stage della tradizionale venue Spazio Novecento all’EUR. Un modo intelligente per sbrigliare la proposta musicale dai suoi canoni d’orario e per legare ulteriormente il festival ai diversi luoghi della città a cui orgogliosamente appartiene.

Spring Attitude 2014

Mai come quest’anno la line-up è sfaccettata, aperta, inclusiva. L’elettronica verrà rappresentata in tutte le sue multiformi deviazioni, senza paraorecchie di sorta.

Partiamo dal main stage con gli artisti più attesi: autentiche bombe ad orologeria che non hanno bisogno di presentazioni e  rispondono al nome di Four Tet, Jon Hopkins, Gold Panda e Totally Enormous Extinct Dinosaurs. Ad accompagnarli, i live di Cosmo, Com Truise e Trust e i dj-set di Egyptrixx, Om Unit e George Fitzgerald.

In contemporanea, sul backroom stage, non si cala in qualità con Catching Flies, The Range, Sun Glitters, Go Dugong, Platonick Dive, Saint Pepsi, Debruit e Giorgio Gigli.

Altrettanto gustosa sarà la fascia pomeridiana alla Pelanda, con Actress, Illum Sphere, Jolly Mare (al posto del defezionario Giraffage) e Planningtorock, nonché Populous a dar manforte alla rappresentanza italiana al festival e Fabrice di L-Ektrica a fare gli onori di casa.

Non importa se amate la tradizionale cassa dritta oppure preferite i ritmi spezzati o l’oscurità made in UK o ancora la solarità della chillwave, non resterete di certo a bocca asciutta. Tanta la carne al fuoco, trepidante l’attesa per le ore 23 di venerdì 23 maggio, quando tutti gli ottimi presupposti di Spring Attitude 2014 diventeranno finalmente realtà, per una due giorni che si preannuncia indimenticabile.

Di seguito la time-table completa (armarsi di dono dell’ubiquità):

SS

Livio Ghilardi

Nato a Noci (BA) nel 1991, dopo la maturità classica si trasferisce a Roma dove, tra un concerto e l’altro, studia Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata ed è borsista presso il Collegio Universitario "Lamaro Pozzani".
Scrive di musica per Zero, Nerds Attack, DLSO. Sulla web-radio Radio Bombay tiene il programma “La Voce del Marpione", per Cucina Mancina cura la rubrica "Rock Around The Fork". Musicalmente e gastronomicamente onnivoro, poliglotta per natura, classicista mancato, bassista a tempo perso, tifoso del Bari nonostante tutto.

Potrebbero Interessarti

#REDENTORE2019

Storia e Suggestioni per la festa più spettacolare dell’Estate: il Redentore di Venezia. Swatch in laguna rinnova il suo legame con la Biennale.

Fuck Normality 2019

Fuck Normality nasce in Salento e da qualche anno ormai ha il suo epicentro al Sudestudio di Guagnano, studio di registrazione immerso fra gli ulivi secolari.

FARM Festival 2019

Torna FARM, il festival tra i trulli pugliesi, il 12 e 13 agosto. L’ottava edizione porterà alcuni fra gli artisti e le band più interessanti del panorama italiano.

Ultimi Articoli

FASHION

Zig Kinetica

Reebok presenta l’innovativa silhouette firmata dal designer Ian Paley

PRODUCT

instax Mini Link

La nuova stampante istantanea per smartphone di Fujifilm

FASHION

OUTHERE

Tecnologia e ricerca per capi ultra moderni

Top