Events// Multilayers, sovrapposizioni artistiche a confronto

Pirandello nel suo romanzo Uno, nessuno e centomila ci raccontava come nell’animo di un uomo possano coabitare diversi personaggi, diverse prospettive. Anche se il romanzo è datato ai primi anni […]

multilayers

Pirandello nel suo romanzo Uno, nessuno e centomila ci raccontava come nell’animo di un uomo possano coabitare diversi personaggi, diverse prospettive.
Anche se il romanzo è datato ai primi anni venti del Novecento, certi meccanismi della mente umana sembrano non essere cambiati. Le sovrapposizioni degli stati d’animo e dei personaggi possono sfociare anche in qualcosa di molto artistico.
La mostra “Multilayers” in scena da domani 13 Novembre a Milano nella bellissima cornice del nhow in via Tortona 35, epicentro della creatività della città, ne è la dimostrazione.

nhow

Cosa ci dobbiamo aspettare?
Un’intrecciarsi di dimensioni fisiche ed emozionali che si fondono e confondono con quelle materiche e spirituali. Linee vitali differenti che fanno capolino nei microcosmi legati al lavoro, amicizie, amore, ricerca personale, esperienze e ricordi.
Multilayers” mette in mostra opere d’arte e design che esemplificano un aspetto sia organico sia sociale della nostra vita.
E’ una visione olistica dell’animo umano, dove il singolo è composto da diversi e differenti strati in continuo movimento e trasformazione ma imprescindibili l’uno dall’altro.
Gli artisti in mostra sublimano tutto ciò in lavori in cui la sovrapposizione opera in modi diversi: dalle stratificazioni di immagini, a quelle di materiali e concetti.
Vi aspettiamo al nhow Milano!

ART: Andrea Jacchia, Angela Florio, Candido Baldacchino, Creative EL Vision,Daniel Rietti Perdomo, Maria Rosa Vendola, Matteo &Carine Giachetti, Sabrina D’Alessandro, Sonsoles Company
DESIGN: Clique, Dejana Kabiljo, Felicerossi, Lamberti Design, Morelato, Niccolò Spirito

La mostra sarà inaugurata giovedì 13 novembre e sarà visitabile fino al 5 aprile 2015.
Durante la serata di inaugurazione si esibirà dal vivo il duo Musetta, composto da Matteo Curcio e Marinella Mastrosimone, in collaborazione con Milano Music Consulting.

Da non perdere!

One thought on “Events// Multilayers, sovrapposizioni artistiche a confronto”

Comments are closed.

Potrebbero Interessarti

La collezione Dedar all’interno di Casa La Scala

Il capolavoro neo-brutalista dell’architetto Vittoriano Viganò

Case di legno per ogni stile e design

Un nuovo concetto di edilizia sostenibile e accogliente

3D Housing 05

100mq nel cuore di Milano, una casa realizzata in soli 7 giorni con tecnologie di 3D printing all’avanguardia.

Ultimi Articoli

KIDS

Dantoy, giocattoli sostenibili e di qualità

La linea “I’m Green” utilizza la bioplastica realizzata dalla canna da zucchero

DESIGN

Design Letters, la storia dietro una semplice idea

Il sogno, diventato business, di Mette Thomsen

DESIGN

Moooi Hortensia Armchair

Nata da un progetto digitale, la nuova poltrona di Moooi è diventata reale ed è stata presentata a Milano.

Top