NICO VASCELLARI A ROMA

Dal 14 novembre all’ 8 dicembre, per la prima volta nella Capitale, Nico Vascellari con la collaborazione di Sky Arte Hd presenta una mostra personale dedicata alla sperimentazione in campo […]

Foto_Nico-Vascellari_Marina-Abramovic001-771x514

Dal 14 novembre all’ 8 dicembre, per la prima volta nella Capitale, Nico Vascellari con la collaborazione di Sky Arte Hd presenta una mostra personale dedicata alla sperimentazione in campo sonoro e visivo, attraverso il progetto Codalunga.

In calendario ventidue appuntamenti con personaggi del mondo dell’arte impegnati in inedite performance con lo stesso Vascellari, il primo di questi lo ha visto come protagonista in una performance realizzata con Marina Abramovich, artista con la quale collabora fin dall’inizio della sua carriera.

“Ho sempre considerato Codalunga un’estensione della mia ricerca personale, una scultura in continua espansione saldamente ancorata al reale” – spiega Vascellari. “In questo senso – aggiunge – “Codalunga” è anche una porta aperta verso alcuni degli aspetti più intimi del mio lavoro d’artista”.

A dimostrazione dell’impegno concreto nei confronti dell’Arte, Sky Arte HD presenta e produce con Codalunga il progetto romano di Nico Vascellari, a nemmeno una settimana dal lancio della produzione “Sèance”, il documentario di Yuri Ancarani su Carlo Mollino per Artissima 2014.

Tra gli altri artisti in programma, William Basinski, Diego Perrone, Carlos Casas, Luca Lo Pinto, Vatican Shadow, Luigi Ontani, Riccardo Benassi, Yuri Ancarani, Filipa Ramos, LSWR, Fabio Quaranta, Nick Oberthaler, Atelier Impopulaire, Laura Barreca, Prurient.

L’intero progetto sarà raccontato attraverso uno speciale Extra Art in onda prossimamente su Sky Arte.

concert hall

foto_vetrine_coda_martinS

Potrebbero Interessarti

Q-ART code di Moaconcept

Un inedito progetto NFT per supportare gli artisti emergenti

Il mondo incantato dei vetri di Pierre Rosenberg

Un favoloso destino per una straordinaria collezione, tra Venezia e Parigi

Caleidoscopica, l’arte di Olimpia Zagnoli

Il libro accompagna l’omonima mostra personale dell’artista, curata da Melania Gazzotti, presso i Chiostri di San Pietro a Reggio Emilia

Ultimi Articoli

FASHION

Lässig, casual e sostenibile

Stile e praticità nelle borse/zaini per le mamme

FASHION

Il Christmas pack di AW LAB

…e arriva anche la Canzone di Natale interpretata da Jasley

FASHION

Bottega Burro Studio

Un nuovo pop-up a Milano

Top