PLH® (placca)

Il brand PLH® (placca) dal 2006 prova a dare una connotazione di design ad un prodotto, quale le placche di comando, che negli anni sembrano essere rimaste ferme a configurazioni […]

Screenshot 2014-10-18 19.27.56

Il brand PLH® (placca) dal 2006 prova a dare una connotazione di design ad un prodotto, quale le placche di comando, che negli anni sembrano essere rimaste ferme a configurazioni classiche e poco innovative.

MakeUp è stato il primo prodotto commercializzato, mentre in seguito sono state disegnate, ingegnerizzate e prodotte le altre 5 collezioni che oggi caratterizzano la produzione PLH: keyboard, slim, skin, 24K e neo.

Schermata 2014-12-14 alle 16.15.43

Screenshot 2014-10-18 19.28.18

Per MakeUp e Skin ogni singola placca è prodotta da una lastra di alluminio, di ottone, di rame o di DuPont™ Corian®, ovvero dal pieno, e ricavata con lavorazione meccanica attraverso macchine a controllo numerico (CNC). Facilmente installabili su scatole standard permette inoltre l’utilizzo di pulsanti tondi, quadrati o le inusuali ma originalissime levette.

Totalmente personalizzabile la linea Skin, grazie all’utilizzo di materiali diversi (legno, pelle, poliuretano, carta da parati, Cimento®) che si sposano con i rivestimenti e l’arredamento. Più giocosa invece la linea Keyboard, che riporta sulle pareti di casa l’interfaccia della tastiera del computer. Infine per Neo PLH riduce il comando all’essenziale, un unico elegante punto di 29mm in alluminio anodizzato, mentre per i più esigenti la linea 24K propone addirittura placche in oro.

Numerose le collaborazioni attive con brand di fama internazionale tra i quali Jannelli&Volpi, Kvadrat, De Castelli e SAI Industry, mentre siamo sicuri che le novità (in passato presentate durante la Milano Design Week) non mancheranno in futuro. Tenete d’occhio il brand se non riuscite a farvi piacere le classiche placche ed i soliti interruttori.

Angelo Superti

Editor in chief e fondatore di Polkadot. Ingegnere, curioso e appassionato, da sempre spettatore dell'eterno duello tra razionalità e creatività, tra idee e limiti di tempo. La Puglia è la sua casa.

Potrebbero Interessarti

Le borse modulari Packbags

Possono essere facilmente assemblate o smontate seguendo lo stile del consumatore

Wood’d – Love is the Cure

San Valentino si avvicina e i brand si preparano a celebrarlo con tanti prodotti pensati ad hoc. Fra questi, c’è anche Wood’d, marchio italiano che si sta facendo spazio nel mondo degli accessori (e che ci piace molto).

Oli&Carol, la scommessa di due sorelle spagnole

Giocattoli “responsabili” in gomma naturale

Ultimi Articoli

DESIGN

8 e Mezzo

L’azienda pugliese ridefinisce il lusso in maniera sostenibile

CYCLING

Le biciclette Banwood

Design contemporaneo con un tocco di fascino retrò, influenzato dal design scandinavo

KIDS

Hejlenki, l’abbigliamento “neutral” e di qualità

Colori neutri, linee morbide, ed un occhio alla sostenibilità

Top