Vinci due omaggi per En Avant #1

Non è la prima volta che Torino unisce espressioni musicali e target di pubblico apparentemente inconciliabili (si veda la fruttuosa collaborazione tra Club To Club e l’Orchestra Sinfonica Rai per […]

feature

Non è la prima volta che Torino unisce espressioni musicali e target di pubblico apparentemente inconciliabili (si veda la fruttuosa collaborazione tra Club To Club e l’Orchestra Sinfonica Rai per il progetto RaiNuovaMusica), interessante trend sabaudo che En Avant, nuova rassegna al via giovedì prossimo, sembra voler alimentare. En Avant si propone di compiere un’indagine creativa più approfondita degli esperimenti finora condotti in città, creando un dialogo tra musica concepita per scopi diversi che vada a sviscerare l’estetica contemporanea. Tuttavia, En Avant non solo cercherà di trascendere i confini di genere all’interno della sfera musicale, ma favorirà anche le spinte esogene che si verificano con altri ambiti artistici (video-arte, live painting). Tutto questo avrà luogo nel loft del Superbudda, venue posta nella suggestiva cornice post-industriale dei Docks Dora che incarna questo spirito facendo della commistione tra linguaggi differenti la propria cifra, e sarà strutturato in due atti.

Nella prima serata di giovedì 19 aprile 2015, En Avant ospiterà il progetto del contrabbassita Federico Bagnasco, che assieme al collega Alessandro Paolini (impegnato anche ai live electronics), all’elettronica di Emilio Pozzolini (membro dei port-royal) e al live painting del performer Stefano Giorgi, presenterà il live de Le Trame del Legno, uscito lo scorso anno per Old Mill Records. Qui un teaser pubblicato pochi giorni fa della traccia Velato, arricchita dalle macchie di colore di Stefano Giorgi.

La seconda parte della serata sarà dedicata al producer Morkebla, che presenterà un nuovo A/V set, a poche settimane dall’uscita del secondo album Meet Me In A Decompression Chamber per l’etichetta ungherese Farbwechsel. Un viaggio rigorosamente al buio all’interno di una multiforme texture sonora a cui l’ascoltatore non può che abbandonarsi. O perdersi, come in questo caso.

I lettori di Polkadot possono vincere due ingressi omaggio per la première, una buona scusa per fare un salto a Torino. Basta scriverci una mail dicendoci la data della prima esecuzione assoluta di Dead City Radio del compositore Fausto Romitelli. Il contest si concluderà martedì alle ore 24.00 e i vincitori verrano annunciati mercoledì anche sulla pagina ufficiale di En Avant.

Maggiori info:
FB event / RA event / Superbudda

Potrebbero Interessarti

Track Of The Week | Computer of Love

Computer of Love è un invito del cantante Aaron Lee Tasjan a lasciare social media e tirare giù la barriera emozionale che questi creano.

Track of the week | 6000ft

Track of the week riapre con una collaborazione di stampo UK. In prossimità del weekend e in tempi di pandemia, un brano dal sapore elettronico.

Primavera Sound 2019: The New Normal

Ci siamo. Occhiali da sole e propensione al divertimento e all’ascolto al massimo.

Ultimi Articoli

KIDS

Kindsgut, giocattoli attraenti e di valore educativo

Pensati per l’infanzia, il periodo più prezioso della vita

KIDS

Pinch Toys, giocattoli eco-friendly

Fatti per durare nel tempo, morbidi e leggeri al tatto, e con il profumo del legno appena raccolto nei boschi della Croazia

KIDS

The Birth Poster

Una serie di illustrazioni in scala 1:1 per celebrare la nascita di una nuova vita in modo originale

Top