Le camere sotterranee di Biancoshock a Milano

Biancoshock è uno street artist che vive e lavora a Milano.
Il suo ultimo progetto, “Borderlife“, parla delle condizioni estreme in cui vivono circa 600 persone a Bucharest, costrette a rifugiarsi nei tombini della città; il suo intervento, velato di triste sarcasmo, ci presenta con acuta genialità un tema poco conosciuto.

Biancoshock è uno street artist che vive e lavora a Milano.
Il suo ultimo progetto, “Borderlife“, parla delle condizioni estreme in cui vivono circa 600 persone a Bucharest, costrette a rifugiarsi nei tombini della città; il suo intervento, velato di triste sarcasmo, ci presenta con acuta genialità un tema poco conosciuto.

“Se i problemi non possono essere evitati, rendiamoli confortevoli” – Biancoshock

via This is Colossal

Gianvito Fanelli

Pugliese, ho vissuto a Milano per dieci anni prima di tornare in Puglia. Sono un designer. Ho una newsletter, colazione.email, e un progetto su Instagram @vita________lenta

Apulian, I lived in Milan for ten years before returning to Puglia. I am a designer. I have a newsletter, breakfast.email, and a project on Instagram @vita________lenta.

Potrebbero Interessarti

Q-ART code di Moaconcept

Un inedito progetto NFT per supportare gli artisti emergenti

Il mondo incantato dei vetri di Pierre Rosenberg

Un favoloso destino per una straordinaria collezione, tra Venezia e Parigi

Caleidoscopica, l’arte di Olimpia Zagnoli

Il libro accompagna l’omonima mostra personale dell’artista, curata da Melania Gazzotti, presso i Chiostri di San Pietro a Reggio Emilia

Ultimi Articoli

DESIGN

Le proposte per Natale di Armando Poggi

La selezione dello storico negozio di Firenze

DESIGN

I giocattoli in legno di Min Min Copenhagen

Il design minimalista dei blocchi esalta la creatività dei più piccoli

FASHION

Lässig, casual e sostenibile

Stile e praticità nelle borse/zaini per le mamme

Top