La bellissima mostra di Eva LeWitt a Oslo

La prima mostra in Europa dell’artista statunitense. Tredici pezzi che vedono materiali e colori interagire con la luce norvegese e l’ambiente della galleria VI, VII di Oslo.

Eva Lewitt espone per la prima volta i suoi lavori in Europa, e lo fa nella galleria VI, VII di Oslo fino al 7 aprile.
La mostra dell’artista statunitense, figlia di Sol LeWitt, è composta da 13 pezzi realizzati in plastica, latex e schiuma. Eva LeWitt si è ispirata alla matericità dello spazio della galleria norvegese, interagendo con la luce norvegese, il pavimento in cemento e il muro, realizzato in parte con marmo verde del Fauske, un’area della Norvegia sopra il circolo artico.
I pezzi giocano con l’interazione dei materiali e dei colori – le strisce in schiuma sono realizzati e colorate a mano da Eva stessa – come se fossero pelle e ossa di un corpo umano.

Courtesy of VI, VII Oslo.
Photographer: Christian Tunge

Courtesy of VI, VII Oslo.
Photographer: Christian Tunge

Courtesy of VI, VII Oslo.
Photographer: Christian Tunge

Courtesy of VI, VII Oslo.
Photographer: Christian Tunge

Courtesy of VI, VII Oslo.
Photographer: Christian Tunge

Courtesy of VI, VII Oslo.
Photographer: Christian Tunge

Courtesy of VI, VII Oslo.
Photographer: Christian Tunge

Courtesy of VI, VII Oslo.
Photographer: Christian Tunge

Courtesy of VI, VII Oslo.
Photographer: Christian Tunge

Courtesy of VI, VII Oslo.
Photographer: Christian Tunge

Courtesy of VI, VII Oslo.
Photographer: Christian Tunge

Gianvito Fanelli

Pugliese, ho vissuto a Milano per dieci anni prima di tornare in Puglia. Sono un designer. Ho una newsletter, colazione.email, e un progetto su Instagram @vita________lenta

Apulian, I lived in Milan for ten years before returning to Puglia. I am a designer. I have a newsletter, breakfast.email, and a project on Instagram @vita________lenta.

Potrebbero Interessarti

Swatch omaggia l’arte con una collaborazione con il Centre Pompidou

Sei capolavori rielaborati sotto forma di splendidi orologi

New York by New York

Il libro della casa editrice Assouline è un tributo alla cultura newyorkese, attraverso gli occhi esperti e le immagini iconiche dei principali fotografi degli ultimi anni

Q-ART code di Moaconcept

Un inedito progetto NFT per supportare gli artisti emergenti

Ultimi Articoli

TECH

Nuovi colori per i Beats Studio Buds

Gli auricolari true wireless perfetti per la bella stagione

FASHION

Views of Mount Kilimanjaro, la nuova collezione di Mini Rodini

L’ispirazione per la primavera/estate è il maestoso monte Kilimanjaro, gli animali che vivono con la montagna come sfondo, e la flora sorprendente che lo circonda.

FASHION

Le sneakers sostenibili Victoria

Tessuti ecologici e una palette di colori pastello per la primavera/estate

Top