Soulmates: Sven Marquardt in mostra a Milano

Dal 15 giugno al 21 luglio 2018 il buttafuori più famoso del mondo porta in mostra la sua arte, la fotografia, al Tempio del Futuro Perduto a Milano.

Il romanticismo oscuro della Berlino Est arriva a Milano, precisamente al Tempio del Futuro Perduto, un centro culturale sempre più affermato nel panorama artistico e musicale milanese. A dicembre del 2017 un gruppo di associazioni ha occupato circa 3000 metri quadri di spazi abbandonati facenti parte della Fabbrica del Vapore, dando alla città un nuovo centro di aggregazione culturale.

Dal 15 giugno fino al 21 luglio 2018 il Tempio del Futuro Perduto ospiterà una mostra fotografica del buttafuori più influente del panorama underground mondiale: Sven Marquardt.
La mostra prende il nome di Soulmates in cui saranno presenti le opere che ripercorrono tutto il percorso artistico del fotografo tedesco che ha ripreso con fotografie in bianco e nero dai contrasti decisi gli ambienti e le persone della Berlino est prima e dopo la caduta del muro.

Oltre alla mostra personale di Sven, ci sarà anche un’installazione dal nome Black Box ideata con il Dj e producer Marcel Dettmann.

La mostra partirà oggi 15 giugno dalle ore 19.30, con vernissage e after-show con una secret line-up che siamo sicuri regalerà sorprese.

Opening – Free Entry

Orari di apertura 16 giugno – 21 luglio :
lun 15.00 – 20.00
mar-gio 10.00 – 22.00
ven 10.00 – 20.00
sab-dom 15.00 – 20.00

Ticket:
8€ ridotto (under-20, studenti con tessera universitaria, soci associazioni provenienti dal territorio e istituzioni culturali)
10€ intero

Tempio del Futuro Perduto – Via Luigi Nono 9, Milano

Potrebbero Interessarti

Inside Tangier: un tour delle case più belle di questo luogo pieno di fascino

L’interior designer Nicolò Castellini Baldissera unisce le forze con il fotografo di moda ed interni Guido Taroni

L’ARTE CONTEMPORANEA VINCE CON IL PREMIO FABBRI

Nella splendida cornice di Villa Brandolini di Pieve di Soligo

Knitted Camouflage

La serie fotografica di Joseph Ford gioca sull’effetto camaleontico dato dalle realizzazioni a maglia di Nina Dodd.

Ultimi Articoli

DESIGN

Notabag, shopper e zaino 2 in 1

Una soluzione versatile ed ecologica per portare insieme le tue cose

TECH

Polar Unite

Un trainer al tuo polso per allenarti in maniera più funzionale, dormire meglio e vivere in maniera più equilibrata

ARTS

Monkey 47 a Isola Design District

Monkey 47 celebra il design e la sostenibilità insieme a Isola Design District.

Top