Greenaid: Candy Dispensers Repurposed for Seed Bombing

Two Los Angeles designers have come up with an innovative way to make seed bombing easy for everyone. They’re retrofitting old candy dispensers so they can dispense seeds packed in nutrient-rich clay. Their […]

greenaid

Two Los Angeles designers have come up with an innovative way to make seed bombing easy for everyone. They’re retrofitting old candy dispensers so they can dispense seeds packed in nutrient-rich clay.

Their first model is in Los Angeles’s Chinatown and is filled with indigenous plants. They’re hoping that they can expand the program and partner with parks and botanical gardens. At this point, it costs about $500 to retrofit each candy machine, but that price tag would fall if they scale up the program and if the machines prove to be popular they could pay for themselves.

7_gaspread1

19706_1

More hereVia

Potrebbero Interessarti

Fili Pari: il marmo da indossare

Trasformare un materiale freddo, pesante e statico come il marmo in eleganti impermeabili eco-friendly dai dettagli irresistibili? Oggi si può. Grazie a Fili Pari, brand nato dalla collaborazione tra Francesca […]

The Urban Botanist

The Urban botanist ha pronta la soluzione a chi cerca di ravvivare la propria casa con delle piante, pur non avendo un pollice verde. I loro bellissimi terrari sono già […]

Daniel Buren illumina Firenze

Daniel Buren, uno dei più importanti artisti francesi contemporanei, presenterà domenica 7 dicembre 2014 alle ore 19.00 presso il Mercato Centrale di Firenze, “Tappeto Volante” una delle sue installazioni site-specific […]

Ultimi Articoli

FASHION

Levi’s Sportswear Spring Summer 2018

Levi’s rilancia il logo storico delle Olimpiadi di Los Angeles 1984 con una nuova collezione spring/summer per l’uomo e la donna.

ARTS

Citazioni pratiche – Fornasetti a Palazzo Altemps

In scena le incursioni artistiche di Piero e Barnaba Fornasetti tra i cortili e le sale del Museo di Palazzo Altemps

ADVERTISING

Ikea ha fatto l’ennesima pubblicità geniale

Grazie non solo alla suo effetto sorpresa, ma alla carica emozionale che porta con sé

Top