Premakes!

E se UP! fosse stato girato nel lontano 1965.. come sarebbe stato? Con la tecnica del found footage, il finto trailer ci ripropone Up come se fosse stato girato in live […]

E se UP! fosse stato girato nel lontano 1965.. come sarebbe stato? Con la tecnica del found footage, il finto trailer ci ripropone Up come se fosse stato girato in live action dalla Walt Disney Pictures negli anni ’60. “Un’epoca in cui i film erano dominati da automobili e tate volanti”, che sembra adattarsi alla perfezione alle atmosfere di Up.
Il trailer ci propone Spencer Tracy e Kirk Douglas come protagonisti, dando vita a un prodotto molto fedele al cartoon originale, e soprattutto verosimile.

Altri esempi…

Il canale Youtube

Il sito di Ivan Guerrero, autore dei Premakes.

Via

Potrebbero Interessarti

Pushing The limits

Siamo stati ospiti dello Swatch Freeride World Tour 2015, Il principale evento mondiale di freeride e snowboard. Per la tappa finale di Verbier, Swatch ha pensato a qualcosa di veramente […]

Reflektor. Il nuovo video interattivo degli Arcade Fire

Il motivo di così tanto successo attorno agli Arcade Fire, la band che si è aggiudicata un posto nell’olimpo della musica contemporanea, appare all’indomani del 9/9 9pm più chiaro che […]

House of Peroni. La creatività italiana a Londra

Pizza, spaghetti e Cavaliere. Per fortuna, l’immagine dell’Italia all’estero non si ferma qui. Al di là di stereotipi datati, la cultura italiana (e il suo fascino) viene mantenuto viva da […]

Ultimi Articoli

DESIGN

Drinkinfinity, la bottiglietta d’acqua del futuro targata Pepsi

Il colosso statunitense risponde alla crisi delle bevande gassate con un superfood dedicato ai salutisti. Riuscirà a fare breccia nel nostro cuore?

ARTS

Birra Raffo e street artist: etichetta limited per la riqualificazione di Taranto

Birra Raffo si rifà il look con le nuove etichette limited edition disegnate dagli street artists Mr. Blob e Stencil Noire

ADVERTISING

DIESEL lancia il legal fake DEISEL

Mentre impazza la moda intorno ai loghi, DIESEL lancia una campagna audace destinata a far parlare di sé. Anzi, non una campagna, ma un vero e proprio brand: DEISEL.

Top