Temporary Museum For New Design@SuperStudio Più

La settimana del design milanese si avvicina (12-17 aprile) e le iniziative all’insegna della creatività non tardano ad essere comunicate. Tra queste sembra doveroso segnalare uno degli eventi, oramai alla […]

La settimana del design milanese si avvicina (12-17 aprile) e le iniziative all’insegna della creatività non tardano ad essere comunicate. Tra queste sembra doveroso segnalare uno degli eventi, oramai alla terza edizione, più attesi dai design addicted: l’apertura del Temporary Museum For New Design presso il SuperStudio Più (via Tortona 27) il 12 aprile 2011. Esposizione di format museale realizzata da Gisella Borioli e Giulio Cappellini, che presenta circa 50 espositori da tutto il mondo con la presenza dei più grandi designer. Nonostante l’evidente intento commerciale della presentazione, l’idea di fondo rimane l’esposizione del nuovo design che sappia rispondere all’innovazione e alla qualità progettuale richiesta. Il contenitore diventa multidisciplinare: non solo arredo, ma anche arte, moda, tecnologia ed installazioni site specific. Il design si fa icona del lifestyle contemporaneo abbracciando svariate culture ma sempre più all’insegna del comfort e del wellness.

Federica Sfregola

Da piccola sognava di diventare un'archeologa, ma molto presto ha capito che il "vecchio" non faceva per lei. L'arte, invece, le è rimasta tra le vene. Appassionata di creatività, trascorre troppo tempo a navigare nel web cercando novità (artistiche, musicali, cinematografiche, modaiole) ascoltando SOLO musica indipendente. Le piace il decollo degli aerei, la luce che filtra tra i rami degli alberi e gli Arcade Fire. Non le piace chi la chiama "cara", il disordine e la parola "ormai".

Potrebbero Interessarti

La Beetle collection di Gubi

La collezione del brand danese, in produzione dal 2013, in breve tempo è diventata un must tra gli architetti d’interni e gli amanti del design.

Color Flow: i mobili che cambiano colore

Arredamenti futuristici che cambiano colore in base alla posizione e al movimento di chi osserva, grazie all’uso di una tecnologia olografica

La collezione 2017 di Dedar

Non manca neanche per la collezione 2017 l’esplorazione di Dedar negli ambiti di espressione grafica e arte tessile, e dei loro punti d’unione e forza espressiva nelle realizzazioni su telai […]

Ultimi Articoli

ARTS

Citazioni pratiche – Fornasetti a Palazzo Altemps

In scena le incursioni artistiche di Piero e Barnaba Fornasetti tra i cortili e le sale del Museo di Palazzo Altemps

ADVERTISING

Ikea ha fatto l’ennesima pubblicità geniale

Grazie non solo alla suo effetto sorpresa, ma alla carica emozionale che porta con sé

BAGS

Eastpak presenta i nuovi prodotti per il prossimo Autunno

Novità e collaborazioni presentate al Pitti Uomo 18.

Top