Neo-vintage e upcycled

Vintage trends.

Da due anni a questa parte il vintage è diventato sempre più di tendenza. Una tendenza che si esprime nella moda: la ricerca del perfetto vintage look va dai negozi specializzati e di second hand dai pezzi (e spesso prezzi) unici, fino alle versioni più cheap di ben note fashon houses svedesi e spagnole, che si cimentano in rivisitazioni più o meno riuscite. Il trend si estende naturalmente a tutto il mondo del design, dagli interni ai mobili, dagli oggetti per la casa alle suppellettili varie. Ebay, ora con una nuova sezione dedicata alla moda, resta il partner numero uno per la ricerca di oggetti più o meno vintage e più o meno unici da tutto il mondo, offrendo spesso occasioni irripetibili.

Upcycled is better.

Dall´America poi arriva una sorta di “Faidate” specializzato che bene si accosta al vintage. Il cosidetto Upcycling: riciclo creativo e mirato a restaurare oggetti e vestiti in modo da fargli assumere una vera e propria nuova identità, che si tratti semplicemente di una nuova verniciatura o di vere e proprie rivoluzioni. E così una vecchia porta può diventare uno splendido tavolo, una vasca da bagno, un moderno divano e così via. E come sempre c´è chi ne fa un mestiere, e a ben dire: su siti come dawanda.com, hipcycle.com e tanti altri si possono acquistare, naturalmente tramite pagamento online oggetti up-riciclati fantasiosi e pronti all´uso, senza dover frequentare un corso di bricolage.

Neo-vintage.

E naturalmente i veri designer non si sono lasciati prendere alla sprovvista… dal vecchio al nuovo i professionisti del settore reinventano lo stile vintage con modalità sempre più funzionali e pensate per ogni esigenza. Per gli appassionati di design che vanno oltre la soglia Ikea, anche per quanto riguarda il budget, proliferano i siti di shopping online che offrono una vastissima gamma di articoli design di alta qualità. E se fate parte della ristretta cerchia di quelli che ancora non si lasciano convincere a inserire online i dati della propria carta di credito, non disperate, è sempre possibile pagare con Paypal, in modo del tutto sicuro e protetto.

Altre info sui nuovi trend nella nostra sezione dedicata alla moda.

POTREBBERO INTERESSARTI