Treasure Hunting – MercatoMonti

Quando si entra al Mercato Monti, si è un po’ sopraffatti dai colori e dalla varietà di oggetti che i 32 espositori propongono ad un pubblico eterogeneo – sia per […]

21APRILE-LOCANDINA-WEB

Quando si entra al Mercato Monti, si è un po’ sopraffatti dai colori e dalla varietà di oggetti che i 32 espositori propongono ad un pubblico eterogeneo – sia per età che per gusti – in un’atmosfera allegra e rilassata. Ma basta un minuto di concentrazione per attivare il radar da caccia al tesoro e immergersi a capofitto alla ricerca del Sacro Graal di turno da portare a casa trionfanti e soddisfatti!

buyers

Abbigliamento e accessori vanno per la maggiore, ma si può trovare un po’ di tutto, compresi mobili, arte, stampe, ceramiche a prezzi più o meno accessibili … E se il prezzo vi sembra alto, è sempre bene ricordare che non state facendo shopping in una catena di montaggio in Cina, ma state comprando molto probabilmente un oggetto fatto a mano in Italia.

Sceneggiatrice d’interni
sceneggiatrice interni

Elena Urbani
Elena Urbani1

Else edizioni
IMG_1080-pola

Officina Dada
IMG_1063-pola

Le Cirque de Hanane
IMG_1056-pola

Foto: Elisa Tommasi

Potrebbero Interessarti

Parte oggi il Maker Faire Rome – The European Edition

Dal 12 al 14 ottobre Roma è al centro del dibattito sull’innovazione

Timberland UNLOCK THE CITY

Timberland lancia la sue nuova sneaker Cityroam, trait d’union fra il classico boot e i dettagli più innovativi per l’outdoor, e lo fa in grande stile lanciando il progetto Unlock the City, con un grande evento a Milano.

SPARKS, un festival “spaziale” in Puglia

Il festival pugliese compie 5 anni e si appresta a celebrare la creatività in tutte le sue forme dal 20 al 22 luglio a Putignano, a pochi chilometri da Bari.

Ultimi Articoli

DESIGN

Tediber, il comfort si ordina online

Un materasso dal prezzo competitivo e prestazioni hi-tech, in una nuova esperienza di acquisto

ARTS

Banksy ha distrutto una delle sue opere più famose

Non che ci fosse bisogno di conferme, ma l’artista (o il collettivo?) inglese ha di nuovo stupito il mondo. Come? Distruggendo una delle sue opere iconiche, non appena era stata battuta all’asta da Sotheby’s.

ARTS

ARTEPARCO

Il designer Marcantonio inaugura il progetto di arte sostenibile nei boschi del Parco Nazionale d’Abruzzo

Top