triAGO | Vito Nesta

Vito Aghi_01

“E sì ver’ noi aguzzavan le ciglia Come ’l vecchio sartor fa ne la cruna” (Dante)

Diciamo che in questo caso il detto “difficile come cercare un ago in un pagliaio” non calza molto a pennello. Infatti è proprio l’ago l’ultimo oggetto della linea “SARTORIA” ad essere reinterpretato dal nostro sarto ceramista Vito Nesta. Lasciato per ultimo, l’ago è lo strumento sartoriale senza il quale gli altri non avrebbero ragione di esistere. Ovviamente anche questa volta il designer made in Puglia da nuova vita all’ oggetto, trasformando il maxi ago, rigorosamente in ceramica, in un vaso mono-fiore laccato in tre elegantissimi colori metallici, argento, oro e rame.

Vito Aghi_03

Vito Aghi_04

Vito Aghi_02

Con triAGO Vito Nesta conclude la sua linea “SARTORIA” nata per dare valore ai rapporti umani, alle relazioni sociali, per ricucire i legami del focolare domestico e unire il filato dei nostri affetti, intorno alla tavola creando scenografia di colori e oggetti dall’aspetto ironico e figurativo dell’arte della tessitura.

finale



Giovanni Scassano

Caustico nell'attacco, auto-ironico nella difesa, da piccolo ha abbandonato l'equitazione per paura di affezionarsi al suo cavallo. Dottore in "Scienze e tecnologie della moda", appassionato e allo stesso tempo scettico nei confronti dei trend, ama ciò che in pochi notano. https://www.facebook.com/gzscassano