Il cielo è rosa con Nathan Fake

Non sappiamo in quanti avranno colto la citazione, ma sicuramente i proseliti di Nathan Fake sapranno benissimo di cosa stiamo parlando. Uno dei massimi esponenti dell’ondata inglese di musica elettronica […]

Non sappiamo in quanti avranno colto la citazione, ma sicuramente i proseliti di Nathan Fake sapranno benissimo di cosa stiamo parlando. Uno dei massimi esponenti dell’ondata inglese di musica elettronica di qualità, in dieci anni ha saputo conquistare un’ottima reputazione grazie a produzioni techno di qualità, fra cui la famosissima e iconica “The Sky was Pink” (specie nel remix di James Holden), uscite su Border Community e su Cambria Instruments, l’etichetta fondata con Wesley Matsell.
Con due album all’attivo, più una serie di EP, Nathan Fake sarà l’ennesimo piatto prelibato del banchetto di Le Cannibale, sabato 14 febbraio al Tunnel di Milano.
Insieme a lui, Uabos e Protopapa, dj di casa.

Photo courtesy of Border Community

Photo courtesy of Border Community

E anche sotto i tunnel della stazione Centrale, il cielo sarà un po’ più rosa.
Per info e liste: evento FB.


https://www.youtube.com/watch?v=_voht-3HKvA

Gianvito Fanelli

Pugliese, vivo a Milano. Sono un designer e mi occupo principalmente di comunicazione ed eventi. Mi piace la musica.

I come from Puglia, but I live in Milan. I'm a designer and I mainly work in the communication and events fields. I like music.

Potrebbero Interessarti

SPARKS, un festival “spaziale” in Puglia

Il festival pugliese compie 5 anni e si appresta a celebrare la creatività in tutte le sue forme dal 20 al 22 luglio a Putignano, a pochi chilometri da Bari.

PostKino, il cinema che gira la Puglia

Il cinema è capace di far viaggiare la nostra immaginazione, ma se fosse il cinema a viaggiare e a farci vivere delle esperienze uniche attraverso la scoperta di luoghi e cibi nuovi?

Citroën alla Design Week

Citroën torna alla Milano Design Week facendo partnership, anche quest’anno, con un grande nome dell’Italian design: Bertone Design Interior.

Ultimi Articoli

DESIGN

Cacti Planters, i vasi per cactus ispirati a Frida Kahlo

Progettati da Anki Gneib per il brand svedese Nola, i Cacti Planters sono dei vasi per cactus che richiamano le forme e le proporzioni delle belle e pungenti piante tropicali.

FASHION

adidas Originals Futurepacer

Ispirate alle adidas Micropacer del 1984, le nuove adidas Originals Futurepacer spalancano le porte del futuro, grazie ad un design all’avanguardia che unisce mesh elasticizzato e strati di pelle di canguro.

FASHION

La nuova scuola italiana: Giorgia Fiore

Giorgia Fiore, fashion designer, racconta delle storie ispirate dalla sua Napoli. L’abbiamo intervistata per conoscere il suo background e chiederle dei suoi progetti futuri.

Top