The Hoxton

Una volta era un parcheggio, ora è uno degli hotel più cool nel cuore dell’East End. Vi presentiamo The Hoxton, Shoreditch, il posto perfetto se siete in cerca di alloggio in una delle zone più trend di Londra

7v6a0840

Vi facciamo conoscere oggi una valida alternativa se siete in cerca di alloggio a Londra in zona Shoreditch. The Hoxton è l’anti-hotel, o almeno così ama etichettarsi, se è vero che ha incluso nel suo servizio acqua, WiFi e un mini-bar con costi più che accettabili, cose normalmente a pagamento a Londra. Un nuovo modello di hotel che ha dimostrato come lo stile non deve essere sacrificato a scapito del valore. Un tempo un parcheggio, ora The Hoxton, Shoreditch ospita 210 stanze, un ristorante in partnership con il gruppo Soho House, un cortile/giardino coperto per i mesi invernali, e uno spazio per meetings/eventi chiamato The Apartment.

img_0016

hox_standard_191

_mg_4696

Come tutta la zona attorno, anche l’hotel ha visto cambiare il suo aspetto, grazie ad un rinnovamento nel 2014, della stilosissima hall e delle camere (piccole ma perfette) ridipinte di un elegantissimo blu scuro ed arredate con enormi specchi rotondi illuminati, parquet in legno, testate del letto in pelle blu, radio di design ed altri eccentrici accessori.

_mg_6920

_mg_4408

hox_concept4_004

hox_concept8_061

Hoxton è una catena, la trovate anche ad Holborn (sempre Londra), ad Amsterdam, Williamsburg (NYC) e Parigi, ed ogni hotel è diverso dall’altro. Ogni camera all’Hoxton, Shoreditch invece è fornita con gli stessi “plus” come il WiFi gratuito, un’ora di chiamate internazionali, un minifrigo con acqua e latte fresco, caffè/te e una piccola breakfast bag che ogni mattina vi sarà portata direttamente in camera con muesli, banana e succo d’arancia.

The Hoxton è perfetto anche per un brunch all’Hotxon Grill, per un cocktail nella hall (uno dei posti più gremiti del quartiere) dove ci si può anche riposare dallo shopping sui bellissimi divani in pelle. L’atmosfera è quella giusta per una chiacchiera, o per leggere qualcosa, o semplicemente per qualche minuto di “people watching”. Le tariffe vanno dalle 89 alle 299 sterline, prima viene effettuata la prenotazione, più economico è il soggiorno.

hox_concept8_095

hox_lobby_403

hox_lobby_078

hox_concept2_014

_mg_7273

The Hoxton, Shoreditch
49 – 51 Great Eastern Street, London, EC2A 3HP
www.thehoxton.com

Angelo Superti

Editor in chief e fondatore di Polkadot. Curioso e appassionato, da sempre spett-attore dell'eterno duello tra razionalità e creatività, tra idee e limiti di tempo. Non inizia la giornata senza un cappuccino, non la termina senza un'occhiata ai suoi feed rss.

Potrebbero Interessarti

SPARKS, un festival “spaziale” in Puglia

Il festival pugliese compie 5 anni e si appresta a celebrare la creatività in tutte le sue forme dal 20 al 22 luglio a Putignano, a pochi chilometri da Bari.

PostKino, il cinema che gira la Puglia

Il cinema è capace di far viaggiare la nostra immaginazione, ma se fosse il cinema a viaggiare e a farci vivere delle esperienze uniche attraverso la scoperta di luoghi e cibi nuovi?

Barcelona – The Monocle Travel Guide Series

Alla scoperta delle luci, suoni e sapori che la città catalana ha da offrire

Ultimi Articoli

FASHION

Vans x Van Gogh Museum

Una collaborazione esclusiva tra Vans e il Van Gogh Museum di Amsterdam

FASHION

PUMA RS-0 SOUND

Dal 16 agosto la nuova sneaker ispirata alle music vibes anni ’80

DESIGN

La nuova scuola italiana: BURRO STUDIO

Federica Caserio e Giovanni Manzini sono l’anima creativa di BURRO STUDIO. In viaggio costante fra Milano e Verona, navigano fra branding, t-shirt ed eventi esotici.

Top