Rune Guneriussen

Amazing pictures by Rune Guneriussen, from Norway. This is what he says about his work: I can’t tell in a few words about my work. Years have gone into planning […]

005_singles

Amazing pictures by Rune Guneriussen, from Norway. This is what he says about his work: I can’t tell in a few words about my work. Years have gone into planning each shoot. And remember, nothing is manipulated; it is like I saw it when I pushed the shutter-release. Bringing along this objects into nature gives at the same time a scent of reality. This way of working with installations in nature, is a way of letting our environment take an impact on the art and the imagery. Many times it even changed the finished results so significantly that it was inverted. In the moment of creating this pictures I am influenced by the planning, the surroundings, the objects and the current time it is made in.

Angelo Superti

Editor in chief e fondatore di Polkadot. Curioso e appassionato, da sempre spett-attore dell'eterno duello tra razionalità e creatività, tra idee e limiti di tempo. Non inizia la giornata senza un cappuccino, non la termina senza un'occhiata ai suoi feed rss.

Potrebbero Interessarti

Soulmates: Sven Marquardt in mostra a Milano

Dal 15 giugno al 21 luglio 2018 il buttafuori più famoso del mondo porta in mostra la sua arte, la fotografia, al Tempio del Futuro Perduto a Milano.

Knitted Camouflage

La serie fotografica di Joseph Ford gioca sull’effetto camaleontico dato dalle realizzazioni a maglia di Nina Dodd.

Impossible Project, mai più senza Polaroid

A che serve questo dannato mondo meccanico? A che serve una calcolatrice scrivente, quando hai davanti almeno tre device che ti possono aiutare a mettere insieme tutti i numeri di […]

Ultimi Articoli

BOOKS

3 nuovi libri da Gestalten

Avventura, Esperienze a tavola e Passione per l’outdoor nei nuovi titoli della casa editrice tedesca

FASHION

Rihanna & LVMH pronti al lancio di Fenty Maison

Un binomio fortissimo si affaccia nel mondo della moda

BARCELONA

Primavera Sound Festival 2019: Il finale

Il nostro report del Festival musicale più bello d’Europa

Top