Video Night @ CinemaGnomo di Milano

Quando si parla di Video Arte in molti pensano a quei brevi filmati concepiti da teste matte che alcuni definiscono artisti. Immagini distorte, rumori indecifrabili e alla fine nessun significato […]

Video Night @ CinemaGnomo di Milano

Quando si parla di Video Arte in molti pensano a quei brevi filmati concepiti da teste matte che alcuni definiscono artisti. Immagini distorte, rumori indecifrabili e alla fine nessun significato è stato colto dalla maggioranza.. E se questa Arte fosse “proiettata” non in un museo à la page nè in una galleria blindata nè in una lontana biennale, ma in una comoda sala di un cinema, quale senso avrebbe per noi allora la video arte? Lunedì 23 maggio, al Cinema Gnomo di Milano (via Lanzone 30, h. 19.30, ingesso libero), sarà possibile farsi un’idea delle ultime tendenze artistiche che coinvolgono questo mezzo espressivo attraverso la video proiezione di quattro recenti opere degli artisti Libia Castro & Ólafur Ólafsson, Francesca Grilli, Roee Rosen e Shezad Dawood. La proiezione sarà accompagnata dagli interventi dei critici Gabi Scardi, Andrea Lissoni e Antonio Somaini  e, tra temi sociali e provocazioni umoristiche, forse riusciremo a guardare l’arte contemporanea da un punto di vista diverso e non solo.

Federica Sfregola

Da piccola sognava di diventare un'archeologa, ma molto presto ha capito che il "vecchio" non faceva per lei. L'arte, invece, le è rimasta tra le vene. Appassionata di creatività, trascorre troppo tempo a navigare nel web cercando novità (artistiche, musicali, cinematografiche, modaiole) ascoltando SOLO musica indipendente. Le piace il decollo degli aerei, la luce che filtra tra i rami degli alberi e gli Arcade Fire. Non le piace chi la chiama "cara", il disordine e la parola "ormai".

Potrebbero Interessarti

Caleidoscopica, l’arte di Olimpia Zagnoli

Il libro accompagna l’omonima mostra personale dell’artista, curata da Melania Gazzotti, presso i Chiostri di San Pietro a Reggio Emilia

Be a rainbow maker for someone else

Meno di una settimana di tempo e la propria sede a disposizione. Questi i termini della call dedicata ai makers, lanciata da GAS sui social per supportare i talenti.

Little People Big Dreams

La collana di monografie per scoprire i sogni dei bambini che fanno di tutto per realizzarli

Ultimi Articoli

DESIGN

Hevea, il design danese incontra la gomma naturale

Progettare per i più piccoli, con un occhio alle sorti del pianeta…

KIDS

Kindsgut, giocattoli attraenti e di valore educativo

Pensati per l’infanzia, il periodo più prezioso della vita

KIDS

Pinch Toys, giocattoli eco-friendly

Fatti per durare nel tempo, morbidi e leggeri al tatto, e con il profumo del legno appena raccolto nei boschi della Croazia

Top