Track Of The Week// Soldiers

Questa settimana abbiamo avuto il piacere di ascoltare veramente dei bei brani. Hanno inaugurato la serie i Wild Beasts con Sweet Spot tratto dall’ultimo lavoro “Present Tense” in uscita a […]

Image-3

Questa settimana abbiamo avuto il piacere di ascoltare veramente dei bei brani. Hanno inaugurato la serie i Wild Beasts con Sweet Spot tratto dall’ultimo lavoro “Present Tense” in uscita a brevissimo a cui poi è seguito il barbone più amato dalla donne Chet Faker che con il suo Talk is Cheap che ci ha mandato tutti in brodo di giuggiole. Senza contare l’uscita ufficiale del video Love Letters dei Metronomy (che vi ricordiamo abbiamo anche intervistato! Se siete curiosi, eccola qui) diretto da Michel Gondry.

Insomma, una bella gara a questo giro.

Il brano scelto è di un gruppo australiano che ha appena siglato un contratto con la casa inglese Bella Union. The Trouble With Templeton sono pronti a realizzare il loro album di debutto, per ora il loro ultimo singolo con influenze un po’ alla Radiohead, se vogliamo, è il nostro “track of the week”.

One thought on “Track Of The Week// Soldiers”

Comments are closed.

Potrebbero Interessarti

Track Of The Week | Computer of Love

Computer of Love è un invito del cantante Aaron Lee Tasjan a lasciare social media e tirare giù la barriera emozionale che questi creano.

Track Of The Week |La La La

Una miscela esplosiva di sonorità jazz, techno, disco e ritmi tropicali. Insomma una miscela perfetta per tenersi pronti per questo weekend, ancora in lockdown.

Track of the Week | I Don’t Know What I’m Doing

I Maxïmo Park continuano a farci scoprire il loro nuovo album Nature Always Wins con un nuovo singolo. Bello rivederli in azione.

Ultimi Articoli

DESIGN

Il design senza tempo di Childhome

Accessori e complementi per ambienti felici

DESIGN

I giochi di FRANCK & FISCHER

Realizzati in materiali naturali e sicuri, studiati per la sicurezza ed il divertimento di ogni bambino.

DESIGN

Modu, il sistema di blocchi per sviluppare le capacità motorie

Creatività e gioco attivo è la ricetta per il successo del sistema di gioco danese

Top