Iger of the week: @Gumbo69

Unite delle vecchie foto in bianco e nero, la semplicità del minimalismo, un po’ di pazzia, delle grosse palle arancioni e avrete creato il nostro iger of the week: @Gumbo69. […]

Unite delle vecchie foto in bianco e nero, la semplicità del minimalismo, un po’ di pazzia, delle grosse palle arancioni e avrete creato il nostro iger of the week: @Gumbo69.

Dopo accurate ricerche in stile “spia russa nell’area 51” abbiamo scoperto chi si nasconde dietro il misterioso feed costellato di circonferenze color tramonto: il giapponese Tomokazu Shibayama.

Le immagini presenti nel feed di @Gumbo69 sembrano affetta da una strano feticismo per le sfere arancioni. Tomokazu (ormai ci diamo del tu) le inserisce ovunque: un po’ come le dark stripes da censura per coprire i genitali mostrati con fierezza in prima serata su italia uno.

Ovviamente oltre le palle c’è di piu perché @gumbo69 riesce a mixare il tutto con pezzi di vecchie foto in bianco e nero (per intenderci le classiche foto americane di inizio anni ’30) dando vita a dei collage unici, poveri di elementi, ma completi, saturi ed equilibrati.

Dal color tramonto al paese del Sol Levante, Tomokazu Shibayama, alias @Gumbo69, crea delle originali composizioni che dietro la loro geniale semplicità nascondono manie e perversioni tutte rigorosamente da accompagnare ad una sana porzione di cerchi arancioni.

 

Con uno sfondo color panna se possibile.

10611243_332952136879655_1778379629_n

Carlo Giardina

23 anni, batterista siracusano, appassionato di musica, fotografia e street art. A Milano, mia città d’adozione, studio Scienze della Comunicazione all’Università Cattolica. Sul mio stream di Instagram (@finnanofenno) creo immagini coniugando fotografia e disegno a mano libera.

One thought on “Iger of the week: @Gumbo69”

Comments are closed.

Potrebbero Interessarti

Il mondo incantato dei vetri di Pierre Rosenberg

Un favoloso destino per una straordinaria collezione, tra Venezia e Parigi

Caleidoscopica, l’arte di Olimpia Zagnoli

Il libro accompagna l’omonima mostra personale dell’artista, curata da Melania Gazzotti, presso i Chiostri di San Pietro a Reggio Emilia

Be a rainbow maker for someone else

Meno di una settimana di tempo e la propria sede a disposizione. Questi i termini della call dedicata ai makers, lanciata da GAS sui social per supportare i talenti.

Ultimi Articoli

MUSIC

Guarda il video di “Proteggimi dal male” di Dodicianni

Quattro anni dopo, Andrea Dodicianni, in arte Dodicianni, pubblica il suo nuovo EP “Lettere dalla lunga notte”.

MUSIC

Il Locus Festival 2021 è Open-eyed music!

Dal 24 luglio e lungo tutto agosto, nel cuore della Puglia

DESIGN

WOOD-SKIN Fold Panels

L’azienda italiana Wood-Skin lancia una nuova collezione di rivestimenti per parete in legno che giocano con luci e ombre.

Top