Track Of The Week |La La La

Una miscela esplosiva di sonorità jazz, techno, disco e ritmi tropicali. Insomma una miscela perfetta per tenersi pronti per questo weekend, ancora in lockdown.

Sonorità jazz, techno, disco e ritmi tropicali contaminano il nuovo disco del dj e producer Massimo Voci.

Dopo trenta anni passati alla guida in regia e produzione per Radio Capital a Roma, e altrettanti anni a girare festival italiani e internazionali ha deciso di approdare in terra pugliese. Voci di corridoio dicono che quando non dipinge, non riesce a stare troppo fermo.

E neanche noi ascoltando la sua ultima produzione.

Maybe è infatti il suo disco che esce oggi sulla Cut Rec. Si configura come la sua personale ricetta per farci scatenare sui dance floors, delle nostre case per il momento. Preparate il palato e il vostro cocktail preferito per ascoltare trainanti linee di basso, ritmiche ipnotiche e voci blues. Undici tracce studiate bene e che vogliono essere lo specchio della sua personalità artistica e il gusto eclettico.

Per iniziare il weekend abbiamo scelto La La La. Enjoy!

Foto scattate a Trani – dove Massimo abita ora.

Potrebbero Interessarti

Track Of The Week | Computer of Love

Computer of Love è un invito del cantante Aaron Lee Tasjan a lasciare social media e tirare giù la barriera emozionale che questi creano.

Track of the Week | I Don’t Know What I’m Doing

I Maxïmo Park continuano a farci scoprire il loro nuovo album Nature Always Wins con un nuovo singolo. Bello rivederli in azione.

Track of the week | 6000ft

Track of the week riapre con una collaborazione di stampo UK. In prossimità del weekend e in tempi di pandemia, un brano dal sapore elettronico.

Ultimi Articoli

DESIGN

Hevea, il design danese incontra la gomma naturale

Progettare per i più piccoli, con un occhio alle sorti del pianeta…

KIDS

Kindsgut, giocattoli attraenti e di valore educativo

Pensati per l’infanzia, il periodo più prezioso della vita

KIDS

Pinch Toys, giocattoli eco-friendly

Fatti per durare nel tempo, morbidi e leggeri al tatto, e con il profumo del legno appena raccolto nei boschi della Croazia

Top