SAVE THE DATE – Erica Mou in Google Hangout su Polkadot

Segnatevi martedì 28 maggio come la data della metamorfosi di Erica Mou. Erica è cresciuta, non è più una ragazzina, ora è una donna e lo potrete capire dal suo […]

A_0386

Segnatevi martedì 28 maggio come la data della metamorfosi di Erica Mou. Erica è cresciuta, non è più una ragazzina, ora è una donna e lo potrete capire dal suo nuovo look, più maturo e deciso, e, soprattutto, dalla sua musica. Tastiere, echi, chitarre più rock: questo il prodotto del rinnovamento nel sound portato da Boosta, al secolo Davide Di Leo, musicista e tastierista dei Subsonica. Un cambiamento radicale e che la discosta nettamente dal primo album, nella quale era netta l’influenza di Björk, con la quale condivideva il produttore.

Ma di questo ed altro ne parleremo direttamente con Erica. Collegatevi su Polkadot martedì 28 maggio, alle 17.30, per trenta minuti di piacevole conversazione con la cantautrice pugliese.

Gianvito Fanelli

Pugliese, vivo a Milano. Sono un designer e mi occupo principalmente di comunicazione ed eventi. Mi piace la musica.

I come from Puglia, but I live in Milan. I'm a designer and I mainly work in the communication and events fields. I like music.

Potrebbero Interessarti

GoGo Penguin: a new jazz perspective

Welcome to the new jazz scenario where group interaction, individual voice and talent, improvisation and syncopation all come together in the most amazing performance by 3 young lads from Manchester. […]

UBI Banca ti regala musica e notti magiche

Pronti per provare a vincere i più bei concerti dell’estate? “Senza Parole” è una delle canzoni più famose di Vasco Rossi. Chissà quanti hanno immaginato di cantarla a squarciagola insieme […]

Avant-pop, musica video e arti digitali alla preview del C2C15 x Romaeuropa

Venerdì 16 e sabato 17 ottobre il Club to Club va in trasferta. Questa volta la meta prescelta per la preview del più importante festival italiano di arte e cultura […]

Ultimi Articoli

DESIGN

FRAMOUR eyewear

FRAMOUR eyewear è il brand di occhiali da sole e da vista nato da un’esigenza: trovare degli occhiali da sole eleganti che non costino un occhio della testa. L’esigenza è quella di Filippo e Riccardo, fratelli, che proprio col nome Framour vogliono comunicare il loro amore per gli occhiali da sole: frame + amour (per quel tocco d’eleganza francese).

BARCELONA

Barcelona – The Monocle Travel Guide Series

Alla scoperta delle luci, suoni e sapori che la città catalana ha da offrire

FASHION

Waxman Brothers SS18

Nuove fantasie per l’estate

Top