Social Media Week 2014 – #vivereconnessi

Per qualcuno i segnali 3G e Wifi stanno diventando una ossessione, si comincia a non riuscire a farne a meno, proprio perchè lo sviluppo delle tante applicazioni social in mobilità hanno reso gli strumenti tecnologici indispensabili per informarsi, oltre che per mantenere i rapporti con amici e conoscenti. A studiarne il fenomeno torna in Italia, ancora una volta a Milano, la Social Media Week, una serie di eventi che cercheranno di delineare l’impatto sociale, culturale ed economico che i social media e le tecnologie mobili ad essi legate stanno avendo, in ambiti diversi e con connotazioni diverse. Oltre 40 eventi gratuiti e 100 speaker locali e internazionali che, dal 17 al 21 febbraio, si alterneranno per un evento globale che si terrà in conteporanea in altre 7 città del mondo: Amburgo, Bangalore, Barcellona, Copenhagen, Lagos, New York e Tokyo.

ll tema della Social Media Week #SMWmilan è ”The future of now: Vivere Connessi“: i keynote, panel, workshop e incontri di networking durante i giorni dell'evento cercheranno di spiegare i vantaggi e svantaggi del vivere connessi e come gli affari, la società e la cultura ne vengano influenzati. Tutto il programma della manifestazione è comunque consultabile su http://socialmediaweek.org/milan/schedule/; l’evento è organizzato dall’agenzia di Digital Marketing, Hagakure e patrocinato dal comune di Milano. Sul web già impazza l’hashtag #vivereconnessi, sia su Twitter che su Instagram, dove ci si diverte con video e interpretazioni della “connessione continua” o dove si postano immagini di perfetti kit di sopravvivenza (tech ovviamente) a particolari contesti tipo la social media week.

 

 



 

Articolo sponsorizzato

POTREBBERO INTERESSARTI
3 Responses