Iger of the week: PERRYCOLANTE

Dopo una breve pausa rieccoci con il nostro immaginifico appuntamento settimanale targato Instagram. Direttamente da San Marino il nostro “iger of the week” è appena stato recensito addirittura dal blog […]

Dopo una breve pausa rieccoci con il nostro immaginifico appuntamento settimanale targato Instagram.

Direttamente da San Marino il nostro “iger of the week” è appena stato recensito addirittura dal blog di instagram (colpaccio): Andrew Zonzini, alias @perrycolante.

Il fatto che Andrew sia un illustratore e graphic designer lo si può notare subito osservando il suo profilo instagram che vanta più di 54 mila followers: immagini semplici, d’effetto, in cui comuni colori tendenzialmente pastello creano un mix di pop-art ricca di caratteristiche tipiche del fumetto.

L’immagine che più di tutte colpisce per semplicità e (scusate il volgare neologismo) figaggine è una in cui Andrew, con tanto di cuffie, è inserito all’interno di regolari tratti vagamente alla Keith Haring e sovrastato da due crome unite. Il tutto su uno sfondo rosso caldo.

La verità è che le sue immagini non si possono descrivere univocamente: la loro forza sta nel trasmettere un input da far interpretare unicamente allo spettatore.

Altra verità sta nel considerare la qualità delle sue creazioni: limpide, nitide, ordinate. Le varie parti dei suoi lavori sembrano “aerografate” sui vari sfondi in un tutt’uno completo e finito. Finitezza però che paradossalmente non consuma lo spazio per tutto ciò che avviene nelle nostre menti, dopo la visione delle immagini stesse.

Insomma, affinché i divertenti lavori di @perrycolante possano stimolare le nostre menti dovranno essere osservati così come viene, senza ulteriori dietrologie e descrizioni inutili. Un po’ come questa.

Ora, finalmente, godetevi lo spettacolo del colore e dell’iconografia nella loro forma più semplice: quella dettata da Andrew Zonzini, alias @perrycolante.

suedetouch

Carlo Giardina

23 anni, batterista siracusano, appassionato di musica, fotografia e street art. A Milano, mia città d’adozione, studio Scienze della Comunicazione all’Università Cattolica. Sul mio stream di Instagram (@finnanofenno) creo immagini coniugando fotografia e disegno a mano libera.

Potrebbero Interessarti

Soulmates: Sven Marquardt in mostra a Milano

Dal 15 giugno al 21 luglio 2018 il buttafuori più famoso del mondo porta in mostra la sua arte, la fotografia, al Tempio del Futuro Perduto a Milano.

Barcelona – The Monocle Travel Guide Series

Alla scoperta delle luci, suoni e sapori che la città catalana ha da offrire

DUST ROAD RENEGADES: il nuovo corto di FREITAG

Realizzato dal filippino Ivan Despi e dal suo team Acid House. Persino suo figlio di cinque anni, Grey, ha partecipato disegnando i personaggi protagonisti!

Ultimi Articoli

FASHION

Vans x Van Gogh Museum

Una collaborazione esclusiva tra Vans e il Van Gogh Museum di Amsterdam

FASHION

PUMA RS-0 SOUND

Dal 16 agosto la nuova sneaker ispirata alle music vibes anni ’80

DESIGN

La nuova scuola italiana: BURRO STUDIO

Federica Caserio e Giovanni Manzini sono l’anima creativa di BURRO STUDIO. In viaggio costante fra Milano e Verona, navigano fra branding, t-shirt ed eventi esotici.

Top