Iger of the week: PERRYCOLANTE

Dopo una breve pausa rieccoci con il nostro immaginifico appuntamento settimanale targato Instagram. Direttamente da San Marino il nostro “iger of the week” è appena stato recensito addirittura dal blog […]

Dopo una breve pausa rieccoci con il nostro immaginifico appuntamento settimanale targato Instagram.

Direttamente da San Marino il nostro “iger of the week” è appena stato recensito addirittura dal blog di instagram (colpaccio): Andrew Zonzini, alias @perrycolante.

Il fatto che Andrew sia un illustratore e graphic designer lo si può notare subito osservando il suo profilo instagram che vanta più di 54 mila followers: immagini semplici, d’effetto, in cui comuni colori tendenzialmente pastello creano un mix di pop-art ricca di caratteristiche tipiche del fumetto.

L’immagine che più di tutte colpisce per semplicità e (scusate il volgare neologismo) figaggine è una in cui Andrew, con tanto di cuffie, è inserito all’interno di regolari tratti vagamente alla Keith Haring e sovrastato da due crome unite. Il tutto su uno sfondo rosso caldo.

La verità è che le sue immagini non si possono descrivere univocamente: la loro forza sta nel trasmettere un input da far interpretare unicamente allo spettatore.

Altra verità sta nel considerare la qualità delle sue creazioni: limpide, nitide, ordinate. Le varie parti dei suoi lavori sembrano “aerografate” sui vari sfondi in un tutt’uno completo e finito. Finitezza però che paradossalmente non consuma lo spazio per tutto ciò che avviene nelle nostre menti, dopo la visione delle immagini stesse.

Insomma, affinché i divertenti lavori di @perrycolante possano stimolare le nostre menti dovranno essere osservati così come viene, senza ulteriori dietrologie e descrizioni inutili. Un po’ come questa.

Ora, finalmente, godetevi lo spettacolo del colore e dell’iconografia nella loro forma più semplice: quella dettata da Andrew Zonzini, alias @perrycolante.

suedetouch

Carlo Giardina

23 anni, batterista siracusano, appassionato di musica, fotografia e street art. A Milano, mia città d’adozione, studio Scienze della Comunicazione all’Università Cattolica. Sul mio stream di Instagram (@finnanofenno) creo immagini coniugando fotografia e disegno a mano libera.

Potrebbero Interessarti

La Sequenza di Fausto Melotti

L’opera monumentale che accoglie i visitatori dell’Hangar Bicocca

Due libri perfetti per chi ama l’avventura

Ride Out! e The Hidden Tracks raccontano nel dettaglio i percorsi mozzafiato in giro per il mondo da ripetere con il proprio bolide a 2 ruote, o semplicemente camminando.

Banksy ha distrutto una delle sue opere più famose

L’artista (o il collettivo?) inglese ha di nuovo stupito il mondo. Come? Distruggendo una delle sue opere iconiche, non appena era stata battuta all’asta da Sotheby’s.

Ultimi Articoli

DESIGN

Tala – Lighting design sostenibile

Due proposte per il Natale dal brand di illuminazione inglese

LIFESTYLE

Due proposte da sogno per una vacanza in Puglia

Modernità e tradizione in due strutture esclusive

FASHION

National Standard

Sneakers di qualità made in Paris.

Top